TEMPI CHE CORRONO

Essere veloci vuol dire anticipare i tempi, vedere oltre il futuro, masticare le attese. I minuti diventano minuti, i secondi terzi e le ore un giornale erotico ormai preistorico. Sono già un’ora avanti, illegale, longitudinale e ratio, talmente tanto, che leggo Secondazio.   “Jesse Owens, Livio Berruti, Edwin Moses, Pietro Mennea…….quelli si, che erano bei […]